Ricky

l'acqua cheta che macina i ponti

Booom

Bologna, 2 agosto 1980 ore 10:25 – 85 morti – 200 feriti

Esecutori materiali:  i neofascisti Giuseppe Valerio Fioravanti, Francesca Mambro e Luigi Ciavardini

Condannati per depistaggio: Licio Gelli (P2), Francesco Pazienza (ex SISMI), Pietro Musumeci (ex ufficiale del servizio segreto militare), Giuseppe Belmonte (ex ufficiale del servizio segreto militare), Massimo Carminati (estremista di destra), Federigo Mannucci Benincasa (ex SISMI), Ivano Bongiovanni (delinquente comune).

Mandanti: _____________

Finalità stragista: ________

2 agosto 2010

A trent’anni dalla strage nessun esponente del governo si è presentato alle commemorazioni a Bologna, governo di destra a cui aderiscono diversi esponenti massoni e dove il Presidente del Consiglio ha posseduto la tessera n. 1816 della P2.

Annunci

2 agosto 2010 - Posted by | Politica, Società | , ,

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: