Ricky

l'acqua cheta che macina i ponti

Raffreddore

Raffreddore

Pupille come punte di spilli, iridi color lucertola al sole, naso intasato come le autostrade ad agosto. Questo dopo una notte passata più a contatto con i fazzoletti che con il cuscino. La giornata non può che concludersi in casa, nel modo più scialbo possibile, mentre anche la testa vuol partecipare al festival del raffreddato.

Annunci

23 settembre 2010 - Posted by | Diario di bordo | , ,

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: