Ricky

l'acqua cheta che macina i ponti

San Giovanni farà vedere gli inganni?

see filename

Image via Wikipedia

Un mese di chiacchere. Questo è quanto ci ha garantito la nostra politica per il prossimo periodo. Tutto quello che vedremo e ascolteremo sono solo chiacchere da bar.

Il giorno fatidico a cui prestare attenzione sarà solo il 14 dicembre.

In quella data sia Camera che Senato voteranno le mozioni di sfiducia al governo e sempre lo stesso giorno la Corte Costituzionale si pronuncerà sul cosiddetto “legittimo impedimento”.

Dal 15 dicembre si inizierà a far sul serio con uno scenario possibile piuttosto divertente, cioè Berlusconi sfiduciato ma che ottiene il parere favorevole sul “legittimo impedimento”. In questo caso riaprirebbe di corsa il processo “Mills” che potrebbe arrivare a concludersi prima di nuove elezioni, per cui senza che si possa appellare alla nuova legge “ad personam”.

Di contro l’unica possibilità di salvezza per B. è di ottenere fiducia e legittimo impedimento. Solo così potrebbe allontanarsi dalle aule di tribunale e da una condanna che sembra scontata.

Se a qualcuno interessa il 14 dicembre si festeggia San Giovanni della Croce, se qualcuno volesse fare una preghierina…

Annunci

16 novembre 2010 - Posted by | Politica | , , , ,

1 commento »

  1. San giovanni NON farà vedere l’inganno perchè sua maestà ha già dimostrato di essere molto più criminale della santità di chiunque

    Mi piace

    Commento di Anonimo | 17 novembre 2010 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: