Ricky

l'acqua cheta che macina i ponti

Anime bianche

Dopo una notte in cui si è dormito poco, con la schiena che ti dice che sarebbe meglio starsene a letto, mi sono svegliato di buon ora per andare a Bagnolo in Piano (RE) a rievocare l’eccidio del Torrazzo.

Ebbene, nonostante il freddo e le condizioni fisiche non ottimali. Lo spettacolo ha colto nel segno. Dove non hanno potuto arrivare i discorsi di sindaci, assessori e autorità varie siamo arrivati noi.

Le letture di lettere di partigiani, di gente torturata, di persone che hanno dato la vita per liberarci dalla dittatura sono state il veicolo migliore per arrivare ai cuori delle persone che ci hanno seguito.

La colonna sonora e le voci delle persone che assieme a me hanno dato vita allo spettacolo hanno fatto il resto.

Ciò che non ha prezzo è ricevere i complimenti da chi quei fatti li ha vissuti in prima persona e vedere la commozione delle persone che all’epoca dei fatti non erano nemmeno nate.

Annunci

13 febbraio 2011 - Posted by | Teatro | , ,

1 commento »

  1. Stamattina ero lì tra la folla e devo ammettere che l’emozione era il sentimento più diffuso….grazie per aver ricordato e condiviso con tutti noi questo triste momento, non dobbiamo permettere che i ns figli dimentichino le atrocità che i ns padri o i ns nonni hanno subito.
    A quei tempi non ero ancora nata ma sono cresciuta con i valori della resistenza e della democrazia che i partigiani ed i martiri per la libertà hanno tramandato e noi giovani non dobbiamo permettere si perdano nel tempo…dobbiamo ricordare per impedire che una pagina di storia così atroce si possa ripetere.
    Fa piacere sapere che in una società così vuota di principi esistono ancora persone che ricordano il ns passato e non resta esclusivamente a carico dei sopravvissuti e dei loro eredi ma viene condiviso…ci sentiamo meno soli….grazie

    Mi piace

    Commento di Claudia | 13 febbraio 2011 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: