Ricky

l'acqua cheta che macina i ponti

LE DIAVOLERIE

Le diavolerie

di Alessandro Fersen creazione collettiva con la regia Marco Maccieri

con Silvio Crispino, Chiara Gazzotti, Daniele Gherardini, Riccardo Iotti, Carolina Maione, Martina Manfredi, Rossella Palladini, Debora Pastori, Arianna Piattelli, Alice Rubizzi, Stefania Torricelli, Riccardo Versari, Ilaria Zanotti

Le “Diavolerie” di questa sera s’intitolano a quelle feste – spettacolo medioevali, perchè – come quelle – non hanno a esclusivo protagonista il diavolo familiare della tradizione, ma la presenza diabolica sulla terra nelle sue multiformi manifestazioni. Il Diavolo. Dal greco Diabolos. Le parole rivelano l’essenza delle cose. “Diabolos” è una parola composta: da una preposizione “dia” che significa “attraverso, e da un verbo “ballo” che significa “gettare, lanciare”. “Dia-ballo”: getto attraverso. Il diavolo è colui che si getta, che si pone attraverso. Colui che si frappone. Le diavolerie di stasera sono appunto l’esito di un viaggio di un gruppo di allievi attori, viaggio un po’ storico e un po’ no, che tratta di come gli uomini hanno creato secoli fa il diavolo e successivamente lo hanno continuamente trasformato fino a non sapere più dove trovarlo.

Martedì 27, mercoledì 28, giovedì 29 e venerdì 30 maggio ore 21

Via J. E. Massenet, 23 (Angolo Via Bizet), 42124 Reggio Nell’Emilia
Annunci

19 maggio 2014 Posted by | Teatro | , , , | Lascia un commento

   

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: