Ricky

l'acqua cheta che macina i ponti

Dimissioni

Gli ex compagni di partito di Fini chiedono le sue dimissioni per la vicenda monegasca, dove ancora non è chiaro se e in che misura sia coinvolto il Presidente della Camera.

A far da contr’altare c’è l’assordante silenzio all’indomani della sentenza Mills nella quale si accertò che Mills è stato corrotto da Berlusconi, per dire il falso in tribunale.

Berlusconi è un corruttore e nessuno chiede le sue dimissioni, Fini non si capisce nemmeno quanto sia coinvolto con un appartamento all’estero dove è in affitto il fratello della sua compagna (nemmeno moglie) e dovrebbe dimettersi?

Per una volta potrei essere d’accordo con la par condicio, perchè non si dimettono entrambi?

Annunci

9 agosto 2010 Posted by | Politica | , , , | Lascia un commento

   

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: