Ricky

l'acqua cheta che macina i ponti

Aspetta e spera

Vaffa-Day Piazza Maggiore

Solo e soltanto tre anni. Così poco c’è voluto per portare all’attenzione del Senato un proposta di legge che arriva dritta dritta da 350.000 cittadini.

Come potete immaginare mi riferisco alla proposta del Movimento 5 Stelle – Beppegrillo.it che nel 2008 avanzò la proposta di legge “Parlamento pulito” che contiene tre punti fondamentali:

  1.  Nessun condannato in via definitiva può sedere in Parlamento.
  2. Massimo 2 mandati.
  3. Reintroduzione del voto di preferenza.

Oggi nella commissione del Senato si è aperta la discussione su detta proposta.

Se oggi possiamo festeggiare il fatto che i cittadini hanno avuto l’attenzione (dovuta) del Parlamento, non dimentichiamoci gli oltre 1.000 giorni in cui sono stati ignorati. Non scordate questi lunghi tre anni la prossima volta che sentite parlare un qualsiasi politico che si riempie la bocca di parole come “il mandato degli elettori”, “il rispetto dei cittadini”, “il bene del paese”, ecc.

E ricordatevi un’altra cosa, i cittadini non hanno ancora ottenuto una risposta, ma solo un po’ di attenzione.

Annunci

22 settembre 2010 Posted by | Politica | , , , | Lascia un commento

La bufala dell’emendamento salva pedofili

Premesso che l’emendamento 1707 presentato al Senato il 01/06/10 è stato  ritirato, facendo una breve ricerca, ho potuto constatare che tutto il clamore nato in rete al riguardo è una bufala.

Per chi vuole approfondire, vi lascio il link ad un articolo a me parso esaustivo.

Per quanto mi riguarda, Caro Lettore, per il futuro ti prometto che verificherò più attentamente le notizie prima di pubblicarle in un post.

19 giugno 2010 Posted by | Politica | , | Lascia un commento

   

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: